Lega Nord | Sezione di Zanica

CON VOI PER ZANICA

Il nostro  GRUPPO SI E' RIFONDATO, con tanta gente giovane e motivata, il cui ideale è che ZANICA POSSA ESSERE MIGLIORE MA SOPRATTUTTO CHE DEBBA CAMBIARE!!!! Grazie anche al vostro sostegno e con l’impegno continuo potremo continuare a perseguire il NOSTRO OBIETTIVO ..... mettendo IDEE, CUORE, IMPEGNO ma soprattutto la FACCIA!!!!

I NOSTRI GIOVANI

Si è costituito il GRUPPO GIOVANI per coordinare le attività sul territorio a livello giovanile. Se sei interessato a prendere parte alle iniziative o a contribuire ad organizzarle contattaci all'indirizzo info@leganordzanica.com oppure vieni direttamente in sede il lunedì dalle 21,00 alle 23,00. Abbiamo bisogno anche di TE!!

IN CONSIGLIO COMUNALE

Siamo purtroppo all'opposizione ed abbiamo 2 esponenti: la Dott.ssa Beatrice Mascheretti (candidato Sindaco) ed il geom. Fabio Zanchi, anche componente del Direttivo di Sezione. Pur in tale ruolo di minoranza promettiamo impegno per rendere Zanica migliore ed affinché avvenga il tanto auspicato CAMBIAMENTO!!!

You are here: Home
Errore
  • Componente non trovato

Lega Nord Zanica

Bèrghemeeting


Read 0 Comments... >>

Bèrghemeeting 1


Read 0 Comments... >>

Bèrghemeeting 2


Read 0 Comments... >>

Consiglio Comunale del 28/11/2014


Read 0 Comments... >>

Ceresola

Ecco un articolo con importanti novità in quel di Zanica.

Al termine potete leggere l'intervento del nostro capogruppo Giovanni Battista Rossi in merito.

Come sempre... PRIMA ZANICA!!


Read 0 Comments... >>

Consiglio Comunale del 10 Giugno 2014


Read 0 Comments... >>

Benvenuti a Zanica


Read 0 Comments... >>

cinque anni di opposizione

CINQUE ANNI DI OPPOSIZIONE

Lunedì 12 Maggio si è tenuto l’ultimo Consiglio Comunale di Zanica. Ci pare buona cosa (essendo stati presenti in modo assiduo all’opposizione per 5 anni ed essendo stati tacciati da un’altra lista politica di scarsa, se non nulla, attività) fare un breve excursus di questo quinquennio.

Sono stati cinque anni di collaborazione e di confronto con l’amministrazione e con il resto dell’opposizione perché pensiamo che questo sia il vero modo di fare politica a beneficio della cittadinanza.

Non sono mancati temi scottanti sui quali la LEGA ha preso posizioni di opposizione ferma. Alcuni esempi:

  • la ex discarica Doneda;
  • il parco fotovoltaico;
  • il parcheggio di Via Padre Davide;
  • la Ceresola;
  • il permesso di costruire in deroga Stil-Comp
  • le due centrali a Olio e a Biomasse.

A proposito dell’ultimo punto ci pare doveroso sottolineare che fra i vari tecnici che hanno lavorato in concerto per affrontare il problema (sollevato in prima battuta dal gruppo consiliare Lega Nord e corredato da una raccolta firme in piazza) vi era anche un nostro rappresentante (coinvolto nel nostro gruppo solo e appositamente in quell’occasione), ora a capo, per scelte squisitamente personali, di un’altra lista.

Perché personali? Perché a distanza di poco tempo lo stesso soggetto presentava (anche se indirettamente) domanda in Comune per la realizzazione di una Centrale a Biomasse simile (sempre sul territorio di Zanica) per finalità personali. E questo chiaramente all’insaputa del nostro gruppo.

Lasciando a chi legge le debite considerazioni, ringraziamo chi ci ha dato fiducia nella scorsa tornata elettorale assicurando il continuo e costante impegno del gruppo Lega Nord per il bene del territorio.

Ciclostilato in proprio - Committente responsabile: LEGA NORD SEZ. ZANICA


Read 0 Comments... >>

Elezioni amministrative 2014


Read 0 Comments... >>

Elezioni amministrative 2014


Read 0 Comments... >>

Elezioni amministrative 2014


Read 0 Comments... >>

Elezioni amministrative 2014


Read 0 Comments... >>

MILITANZA GIOVANNI BARESI

MILITANZA GIOVANNI BARESI

 

 

Sentendomi direttamente chiamata in causa dalla lettera di dimissioni dal partito della LEGA NORD inviata da Giovanni Baresi anche al mio indirizzo mail (indirizzo che compariva a chiare lettere sul sito Facebook senza il mio consenso: non è forse violazione della privacy?) mi sento in dovere di fare alcune precisazioni che denotano quanto scarsa sia la conoscenza di Giovanni dello statuto del nostro partito e di conseguenza di quanto sottile sia il suo spessore di (ex) militante!

Le dimissioni non andavano indirizzate a me, bensì al segretario di sezione.

Le dimissioni non sono state accolte dalla nostra segreteria provinciale in quanto presentate da un militante che, in dispregio allo statuto, si è candidato (addirittura capolista!) in una lista antagonista alla LEGA NORD. In questo caso è prevista l’espulsione del militante dal partito e così è avvenuto.

Baresi Giovanni è stato espulso dal partito LEGA NORD e la cosa è stata addirittura resa pubblica per chiarezza, visto che siamo in campagna elettorale, dal nostro parlamentare Cristian Invernizzi dal palco della festa di Zanica.

In qualità di capogruppo consiliare della LEGA NORD mi permetto poi una considerazione: Baresi Giovanni non si è mai confrontato con la sezione su programmi o strategie elettorali e la scelta di uscire dal gruppo è stata presa da lui autonomamente e per motivi ed interessi squisitamente personali.

Tutto questo per dovere di trasparenza su una posizione che rischia diversamente di essere strumentalizzata.

Beatrice Mascheretti

Capogruppo consiliare Lega Nord

Zanica, 06 Maggio 2014


Read 0 Comments... >>

Regione Lombardia


Read 0 Comments... >>

Sezione di Zanica


Read 0 Comments... >>

Rompiamo il patto


Read 0 Comments... >>

Regione Lombardia

La Giunta approva una delibera, contestualmente
alle due Regioni del Nord che, nella sostanza  allarga la capacità
di spesa degli Enti Locali per circa 250 milioni di euro

 

Spiega Massimo Garavaglia, neo assessore al Bilancio della Regione Lombardia: «Facciamo le cose che si possono fare. E subito». Detto e fatto.
La prima boccata di ossigeno all’economia del Nord arriva grazie alla delibera approvata ieri pomeriggio dalla Giunta targata Maroni che, nella sostanza, allarga le maglie del patto di stabilità consentendo agli enti locali lombardi la possibilità di di spendere 134 milioni di euro. Che diventano circa 250 insieme a Piemonte e Veneto, le altre due Regioni a guida leghista che hanno sottoscritto contestualmente la delibera.
Un segnale politico forte che dimostra non solo la capacità di traino delle tre Regioni quando si muovono insieme ma anche l’avvio di quella fase di rapidità e concretezza più volte sollecitata dallo stesso governatore lombardo in campagna elettorale. Ma che cosa comporterà l’adozione contestuale della delibera approvata ieri? In Lombardia significa che gli enti locali (bisogna solo attendere il decreto attuativo regionale) potranno spendere 134 milioni di euro solo Lombardia (100 i Comuni e 34 le Province) per far fronte in tempio rapidi al pagamento dei debiti accumulati verso i propri fornitori, dando così fiato all’economia. La Regione di fatto rinuncia a spendere «questi soldi consegnando questa capacità di spesa agli enti locali, allargando così il loro patto di stabilità», spiega Garavaglia.
Una possibilità inserita già nelle norme nazionali lo scorso anno ma recepita tardivamente. Ora la Lombardia, insieme a Piemonte e Veneto, si è mossa in fretta. Una velocità che permetterà agli enti locali di aprire i rubinetti e ridare ossigeno all’economia locale.
«Siamo molto soddisfatti - rimarca ancora Garavaglia - perché si tratta di una norma su cui la Lega si era battuta con decisione a Roma, riuscendo ad allargare la quota di disponibilità per comuni e Province. Ovviamente - evidenzia l’assessore al Bilancio - non è la soluzione di tutti i mali ma di certo è un segnale forte e chiaro anche di quanto possono fare insieme le Regioni del Nord».
Ma ieri è stato anche il giorno del taglio del 10 per cento delle spese delle segreterie per ciascun componente dell'Esecutivo. Per il 2013 tali spese saranno riproporzionate alla durata dell’anno. Inoltre la dotazione finanziaria per le voci di rappresentanza e di funzionamento è ridotta del 30 per cento rispetto a quanto stabilito per il 2012. Per le missioni all’estero sarà poi necessario avere una preventiva autorizzazione del presidente Maroni che ha già annunciato, in qualità di consigliere regionale della Lista Maroni, di voler presentare in Consiglio regionale una proposta di legge per cambiare l'attuale norma sui rimborsi dei consiglieri.
La prima Giunta regionale ha preso in esame anche il problema della mancata adozione di Piani di governo del territorio da parte di numerosi Comuni della Lombardia. Una situazione che di fatto blocca l’attività urbanistica a livello locale. Per risolvere questo problema, l'assessore Beccalossi incontrerà a breve l’Associazione nazionale dei Comuni italiani (Anci).
Ultimo provvedimento della prima Giunta Maroni è stato il via libera al nuovo organigramma del management regionale. Nei due assessorati più “pesanti”, che insieme valgono circa l’87 per cento del bilancio regionale, ossia Welfare e Sanità, i nuovi direttori generali saranno rispettivamente Giovanni Daverio (dg all’Asl di Varese) e Walter Bergamaschi (dg all’ospedale Niguarda).


Read 0 Comments... >>

volantino1

DA BUFALA A BUFALA AVREMO MAI UNA “MOZZARELLA”?

 

- Dall' IMU, alle piste ciclabili inesistenti e ai parchi invivibili

- Dal museo del territorio alla Ceresola

- Dalla riqualificazione delle ex discariche, a un PGT già vecchio appena nato

- Dai marciapiedi impraticabili, alla viabilità a prova di CO2

- Dalla centrale a Biomassa ai pannelli fotovoltaici.... a favore del privato

- Dalle pompe di benzina dismesse al degrado e alla sporcizia generale del paese

- Dagli asili, ai contributi alle giovani coppie, agli spazi per gli anziani

Malgrado le proposte dell'opposizione, siamo ancora in attesa di qualcosa di concreto per la cittadinanza.

Possiamo ancora sperare in un paese migliore?

 


Read 0 Comments... >>

E' PRIMAVERA.....

La primavera è tornata e ancora una volta l'Amministrazione Comunale ha dimostrato di "essere in letargo"….peccato non lo sia solo durante l'inverno bensì perennemente!!

Nel "lontano" agosto 2011 il Sindaco aveva personalmente risposto (leggi qui) alla proposta del nostro gruppo di essere disponibili alla manutenzione dell'ormai famoso (in negativo) parco a Zanica Nord: ebbene leggerete che già da tempo stanno definendo con l'Associazione incaricata (???) di curare il verde comunale le modalità operative dopodiché "sarete convocati"…….le solite belle parole di facciata e gli scontati riscontri pratici nei risultati.

Abbiamo presentato oggi una interrogazione alla quale pretendiamo una risposta scritta: non vorremmo fra qualche mese rivedere articoli di giornale con le lamentele dei cittadini per incurie ed altro…..

Alla prossima


Read 0 Comments... >>

CONSIGLIO COMUNALE

Si è svolto ieri sera il Consiglio Comunale, autentico monologo dell’educato e cordiale Assessore Vitali.

Vi alleghiamo relazione della nostra capogruppo.


Read 1 Comments... >>

Volantino

Eccovi il volantino Informativo del Gruppo Lega Nord su alcune scottanti tematiche: clicca qui per vederlo…..


Read 8 Comments... >>

Centrale Padergnone

Mercoledì 14 settembre si è tenuta l’ennesima commissione tecnica (ripeto “tecnica” come da convocazione dell’Assessore Gibellini) per la questione centrale via Padergnone: come tale il nostro gruppo ha partecipato per il tramite del proprio incaricato “tecnico”.

Sapete comunque cosa si è partorito?
Read 3 Comments... >>

Leggi tutto...

COMMENTI AGLI ARTICOLI

Molti di voi hanno chiesto il perché non riescono a lasciare commenti agli articoli pubblicati sul sito: vi specifico che non c’è alcuna necessità di registrazione ma è necessario seguire alcuni semplicissimi passaggi che di seguito vi elenco.
Read 0 Comments... >>

Leggi tutto...

MANUTENZIONE A VERDE PARCO ZANICA NORD

Vi avevamo già informato dell’intenzione del nostro Gruppo di provvedere alla manutenzione del Parco a verde sito a Zanica Nord per tutta una serie di problematiche già elencate nel precedente articolo dal titolo “Parco Zanica Nord”: ebbene


Read 0 Comments... >>

Leggi tutto...

CIMITERO COMUNALE

Abbiamo sempre sostenuto che il nostro CIMITERO necessita di un consistente intervento di restyling generale, magari partendo dalla banale automatizzazione dell’apertura e/o chiusura dei cancelli in modo da evitare inutile lavoro per gli operatori comunali e consentire loro di impiegare tempo ed energie per altre attività.
Read 0 Comments... >>

Leggi tutto...

parco Zanica Nord

Come molti di voi avranno notato, il Parco realizzato a Zanica Nord (costato la bellezza di circa 800.000 euro !!!!!!!!!) è abbandonato a se stesso, nessuno presta un minimo di manutenzione, è oggetto di atti vandalici ed è preso d’assalto anche durante le ore notturne per la “gioia” dei residenti della zona!

Il nostro gruppo ha deciso di proporre la presa in carico della manutenzione per un certo periodo di tempo: oltre a farlo verbalizzare nell’ultimo consiglio comunale abbiamo richiesto all’Amministrazione Comunale un incontro per definire le modalità di gestione.

Aspettiamo fiduciosi e vi aggiorneremo….


Read 0 Comments... >>

IL SEGRETARIO

Dopo anni di frequentazione della sezione ed esserne stato uno dei fondatori, ho deciso di "provare" a mettermi in prima linea certo che i nostri giovani continueranno a darci una grossa mano per raggiungere l'obiettivo di insediarci nell'amministrare il nostro ormai fatiscente comune, portando aria fresca e nuova linfa.

Oltre ai giovani, avrò al mio fianco un valido collaboratore quale Roberto Cividini che mi aiuterà nelle questioni burocratiche e nell'organizzazione delle serate e delle attività sul territorio: la sua esperienza sarà un'arma in più per la buona gestione del gruppo.

Grazie a tutti gli altri militanti che mi hanno consentito di rappresentarli e sono certo.....non li deluderò....

Remo Bassanelli

 

Contattaci

GRUPPO LEGA NORD

Sezione di Zanica

Via Garibaldi n. 6

24050 - Zanica

APERTURA SEDE:

lunedì 21.00-23.00

INDIRIZZI MAIL:

info@leganordzanica.com